Get Adobe Flash player

 

Eleonora Duse, fervida ammiratrice di Henrik Ibsen, ha affrontato un lungo viaggio per incontrare il suo idolo, che in Norvegia sta vivendo gli ultimi momenti della sua vita. In una atmosfera, resa più suggestiva dal bianco ovattato della neve, sogna di interpretare la parte di Ellida, la protagonista de “La donna del mare”, alla presenza del drammaturgo.

Prende vita in tal modo la celebre pièce, nella quale “le ragioni del cuore”, l’amore per il mare, il bisogno di libertà di Ellida si affiancano alla condizione umana degli altri per­sonaggi, in una intensa disamina psicologica che si tradurrà nelle definitive scelte dei protagonisti.

Nell’ultima scena farà nuovamente la sua comparsa Eleonora Duse che, ignara della sua prossima fine a Pittsburg, in un paesaggio caratterizzato ancora una volta dalla neve, tornerà a vagheggiare la partecipazi­one dell’amato Ibsen, il suo “albatro solitario”, alla rap­presentazione de “ La donna del mare”.

A.M.C.


 

 

Login e Registrazione

Registrandoti riceverai la nostra NEWSLETTER! Inoltre effettuando l'accesso ogni volta che visiti il nostro sito potrai accedere ad aree riservate!

Translate this page!

itenfrdeplptrues

Contatore Visitatori

Oggi 32

Ieri 24

Questa settimana 191

Questo mese 404

Da sempre 146118

Currently are 2 guests and no members online

Kubik-Rubik Joomla! Extensions